Blog

MAMP e VMware Fusion

Ogni web designer sa bene quanto sia importante, a lavoro ultimato, testare la propria creazione sul maggior numero di browser e piattaforme possibile. Chi lavora in ambiente MAC si trova in genere di fronte alla necessità di installare un software di virtualizzazione, per poter eseguire Windows o Linux senza la necessità di dover riavviare.

A volte capita, se non si ha a disposizione uno spazio web di prova, di dover lavorare sul proprio server locale; su MAC il pacchetto maggiormente utilizzato è MAMP, che in pochi semplici passaggi permette di avere un server Apache con PHP e MySql già configurati e funzionanti. In questo caso può sorgere un problema: come fare per accedere da Windows al server in esecuzione sul MAC?


Leggi tutto

IE e l’innerHTML nelle select box

Di recente mi è capitato di dover realizzare una semplice paginetta con due menù a tendina: il primo per la selezione della regione, il secondo con le province, popolato tramite una chiamata in Ajax al database. Il file PHP restituisce un semplice elenco di <option> e riempie la select box delle province utilizzando la proprietà “innerHTML” dell’elemento.

Credo sia inutile dire che la cosa funziona su tutti i browser, tranne uno: si, in 8 anni non sono ancora riusciti a correggere questo baco. No, neanche nelle ultime due versioni. Si accettano scommesse sul fatto che il baco rimarrà anche nella versione 9 di prossima uscita.

Googlando un po’ ho trovato diverse soluzioni: diversificare l’applicativo a seconda del browser in uso (rifare l’applicativo per Internet Explorer? state freschi!), rifare l’applicativo popolando non la select ma il div che la contiene (ma in questo modo la select creata non viene riconosciuta da Firefox e Chrome), utilizzare funzioni chilometriche create appositamente (ne avevo trovata una fatta abbastanza bene, ma restituiva i risultati in minuscolo e non andava con IE 8).


Leggi tutto

Abbiamo ancora bisogno di IE6?

no_ie6sE’ di ieri la notizia che Internet Explorer 8 è stato inserito tra gli aggiornamenti ad alta priorità per Windows XP, Vista, 2003 e 2008 Server. Ad alta priorità nel senso che verrà inserito tra gli aggiornamenti consigliati dal sistema, ma l’installazione potrà essere rimandata, annullata o addirittura bloccata tramite un’apposita utility fornita da Microsoft stessa.
Microsoft è l’unica azienda che invece di invitarvi ad aggiornare il software, fa di tutto per fare in modo che possiate rimanere con la vecchia versione. Conoscete qualcuno che usa ancora Firefox 0.5? Eppure chiunque abbia un sito vedrà nelle sue statistiche che una buona parte (anzi, spesso la maggioranza) dei visitatori utilizza ancora IE 6: un browser di 8 (OTTO) anni fa.
Se è vero che Internet Explorer è una piaga mondiale, è pur vero che in Italia, notoriamente indietro di anni rispetto al resto del mondo civilizzato, si arriva addirittura a difendere a spada tratta questo browser: su blog e forum si leggono commenti, anche da parte di “addetti ai lavori”, che fanno accapponare la pelle (leggi cascare le palle per terra). Mentre all’estero alcuni dei più grandi designer del mondo invitano da anni gli sviluppatori a smetterla di rendere i propri siti retrocompatibili con IE6, mentre qualcuno si chiede quanto costi alle aziende che lavorano nell’IT (ma soprattutto ai loro clienti) mantenere il supporto verso IE 6, mentre la Norvegia lo mette al bando… ecco a voi alcune perle nostrane lette su forum e blog: “Italians do it better”.


Leggi tutto

404 personalizzata :)

Qualche giorno fa leggevo un articolo di Smashing Magazine che raccoglieva alcune delle pagine di errore 404 più belle del web… Quindi ho deciso che non potevo essere da meno e ho creato la mia 404 personalizzata: clicca qui per vederla.

p.s.: il post sta anche nella categoria Pensieri, perché così *qualcuno* che legge solo quella categoria lo può vedere. Ed essendo quel *qualcuno* fan dei Simpson, magari se taja :)

Odio…

– i locali dove c’è una cogliona bionda  all’ingresso (tinta e piatta come un citofono ma che se la tira come se fosse la Bellucci) che seleziona e ti dice che sei vestito male (io mi vesto come cazzo mi pare, entro anche in ciabatte se voglio)
– i locali dove c’è il buttafuori pelato, grasso e sudato che ti mette il timbro sulla mano come una mucca al macello (devo ancora capire il senso di questa cosa… forse è un modo per dire “sei dei nostri” stile tribù primitive…)
– i locali dove entri e ci metti 20 minuti per arrivare dalla porta al bancone perchè c’è una densità di 7 persone/mq (vengo colto da improvvisi raptus omicidi :p )
– i locali con tutte le caratteristiche di cui sopra, in più pieni di fighetti/e che si atteggiano, felicissimi e contenti di essere in un posto “fescion” (unica soluzione: abbattimento)

Ma un sano pub/aperitivo/pizza/qualunquealtracosachenonsiaunadiscotecaounlocalecomequellisopra no,  eh? 

Consigli di seduzione :)

Consigli di seduzione :)

“Non avrai più scuse”. Per cosa? Ma per rimanere single, che domande. Mentre leggevo uno dei miei blog preferiti, mi sono imbattuto nella recensione sponsorizzata (eh si, la recessione ha colpito anche i blogger) di un sito dal nome eloquente: blogseduzione punto com. Su questo blog un seduttore di professione (!) – tale Mr. Seduzione – dispensa preziosissime perle di saggezza a noi poveri mortali non in grado di avere una ragazza. “Non avrai più scuse” è il suo slogan. Siccome la recensione promette oltre 300 articoli “che si divorano d’un fiato, uno dopo l’altro”, mi armo di mouse e – tra problemi di banda ed errori di connessione al db (è un maestro di seduzione, mica di WordPress) – mi dedico alla lettura. Una serie di ovvietà impressionanti, confezionate in una veste elegante, un linguaggio da psicologo e fine conoscitore della personalità femminile. Ma non basta. Mr. Seduzione ha a cuore la vostra soddisfazione. E il vostro successo con le donne.


Leggi tutto

Recensione MacBook

MacBook - 1

Sono diversi mesi che non aggiorno più il blog, ma ogni promessa è debito: scriverò la mia piccola recensione sul Macbook. E’ forse un bene che impegni vari mi abbiano impedito di scrivere questo post fino ad ora, poiché, come ho avuto modo di sperimentare, alcuni pregi (o difetti) della transizione ad un altro sistema operativo si possono rilevare meglio dopo qualche mese di utilizzo.


Leggi tutto

E dopo anni di Windows…

Apple

Ebbene si, anche un irriducibile di Windows come me si è convertito al mondo della mela rosicchiata :D

Da un paio di giorni sono ufficialmente possessore di un Macbook bianco…
Le prime impressioni sono sicuramente positive, anche se non immaginavo fosse così diverso da Windows (strano a dirsi ma Linux mi è sembrato molto più somigliante a Windows).

Tra qualche tempo farò un post più dettagliato in proposito :D

Pesce d’aprile?

producte_hema_nl

Leggendo questo post sul blog di TJMapes ho scoperto questo sito, che apparentemente sembrerebbe una banale vendita di prodotti per la casa… lasciate la pagina aperta per qualche secondo e ne vedrete delle belle! :D

Sarà un pesce d’aprile? Non so, però è sicuramente divertente… sembra una di quelle trappole micidiali dei cartoni di Tom e Jerry, che alla fine si rivelavano dei fiaschi clamorosi :D

IWD Award di marzo

IWD Award Marzo

Stamattina controllando l’email ho avuto la piacevole sorpresa di essere stato eletto come sito del mese di marzo su Italian Web Design. Che dire? Ovviamente mi fa molto piacere, ringrazio lo staff per avermi premiato e le persone che hanno commentato o proposto dei suggerimenti, sempre utili per migliorare il proprio lavoro.

Grazie a tutti! :D

Rimaniamo in contatto?

© 2022 - Pier Antonio Romano
ogni riproduzione è vietata

Privacy & Cookie Policy